Malga Montasio

Malga Montasio è situata nel cuore dell’altopiano del Montasio. Circondata dalle Alpi Giulie è una finestra mozzafiato che si affaccia sulla maestosa catena del Canin.

Un luogo magico per rigenerarsi, all’insegna della libertà e in completa sintonia con la natura più autentica. Una dimensione in cui la frenesia del tempo moderno cede il passo ad in tempo nuovo a misura d’uomo e di libertà.

Assapora i piatti tipici della cucina friulana e di montagna, offriamo una vasta scelta di formaggi, salumi, secondi piatti di prelibata carne di Pezzata Rossa e di selvaggina, minestroni, frico con polenta e dolci fatti in casa.

Territorio

Malga Montasio è situata sull’omonimo altopiano tra i 1500 e i 1800 m. s.l.m.. Circondata dallo splendido contesto delle Alpi Giulie e del Montasio, è una finestra mozzafiato che si affaccia sulla maestosa catena del Canin.

L’area rientra nell’ambito della Riserva di Biosfera Alpi Giulie italiane, istituita nel 2019 e comprendente i Comuni di Chiusaforte, Dogna, Resia, Resiutta, Moggio Udinese, Venzone, Gemona del Friuli, Montenars, Artegna, Lusevera e Taipana.

Ospitalità

L’Associazione Allevatori del Friuli Venezia Giulia a cui è affidata la gestione di Malga Montasio, integra l’offerta al turista mettendo a disposizione dei visitatori i servizi di pernottamento e ristorazione offerti dal Rifugio Divisione Julia, situato a poca distanza da Malga Montasio.

Immergetevi in un’esperienza unica in Friuli Venezia Giulia.
La particolare posizione di Malga Montasio situata nel cuore dell’altopiano del Montasio vi offre una vacanza in montagna da giugno a settembre di straordinaria bellezza.

Alpeggio

Sull’Altopiano del Montasio vengono monticate circa 300 bovine provenienti da molte aziende zootecniche regionali, di cui 130 circa sono bovine da latte e le restanti sono manzette e manze. Con attenta cura i pastori guidano durante il giorno le bovine sui pascoli, attenendosi scrupolosamente ad un piano di pascolamento che tiene conto, tra l’altro, del grado di maturazione dell’erba e del tipo di pascolo.

In Malga Montasio, diversamente da altre malghe dell’arco alpino, gli animali permangono sul pascolo giorno e notte (pascolamento integrale) grazie ad aree appositamente recintate e ad una zona arborata che consente loro di trovare riparo in caso di temporali notturni.

© AAFVG. All rights reserved.