Al World Cheese Awards di Oviedo in Spagna il formaggio di Malga Montasio con la Nazionale italiana formaggi

Al più grande concorso al mondo del World Cheese Awards, con la Nazionale italiana formaggi CheeseItaly, era presente un’eccellenza casearia del Friuli Venezia Giulia. Il formaggio della Malga Montasio prodotto dalla Associazione Allevatori del Friuli Venezia Giulia, infatti, ha partecipato tra 4.079 formaggi provenienti da 45 paesi del mondo che si sono dati appuntamento ad Oviedo il 3 novembre scorso.
Pur non avendo raggiunto il podio dei primi classificati, notevoli testimonianze di apprezzamento sono state manifestate per questo formaggio d’alpeggio a base di latte crudo a pasta semidura prodotto da bovine al pascolo di razza Pezzata Rossa Italiana. Il Malga Montasio comunque, è risultato uno dei formaggi di punta della Nazionale italiana formaggi che, quest’anno, per la prima volta presentava 40 eccellenze casearie provenienti da tutta Italia.

“Bene ha fatto l’Associazione italiana allevatori del Friuli del Venezia Giulia ad accettare questa sfida di un concorso internazionale”, commenta da Oviedo, Gabriele Arlotti, esperto e più volte giurato nel celebre concorso. 

“L’iniziativa di CheeseItaly Nazionale italiana formaggi è nata per permettere a tutti i caseifici, anche ai più piccoli, di valorizzare le proprie produzioni in concorsi e altri appuntamenti a livello nazionale e internazionale e di promuovere in maniera crescente l’importanza del mangiare bene e in maniera consapevole”.

“Essere qui presenti – commenta Andrea Lugo, direttore dell’Associazione Allevatori del Friuli Venezia Giulia - è stata una occasione irripetibile di presentazione del proprio prodotto a una platea mondiale nella quale il formaggio di Malga Montasio ha tenuto alti i colori italiani, comparandosi con altre eccellenze casearie. I formaggi di malga, infatti, sono prodotti preziosi che danno valore al latte delle bovine che, trasferite nei pascoli estivi di alta montagna, consentono la produzione di un formaggio con caratteristiche e uniche e inimitabili, così come lo sono quelle del territorio di produzione. Date le eccezionali caratteristiche qualitative della produzione 2021, per la rassegna del prossimo anno contiamo di partecipare al concorso con il formaggio Malga Montasio stagionato, per puntare al podio che quest’anno abbiamo solo sfiorato”.

“Con riferimento a Malga Montasio – spiega Doris Corsini, della Nazionale italiana formaggi – abbiamo avuto modo di apprezzare un formaggio con caratteristiche peculiari, quali ottimo esempio di un formaggio di malga, dal colore giallo paglierino intenso, agli aromi caratteristici dal floreale al fieno. Malga Montasio, nella sua tipicità, è risultato il formaggio italiano più apprezzato tra i piccoli produttori di montagna”.

Già da oggi e per un anno intero questo prodotto può vantarsi del logo della Nazionale italiana formaggi – CheeseItaly.

Ad Oviedo il vincitore assoluto è risultato, il formaggio di capra Olavidia prodotto dal caseificio artigianale “Quesos y Besos” di Guarromàn un piccolo comune spagnolo nel nord dell’Andalusia.

Maggiori info su CheeseItaly sul sito www.cheeseitaly.eu o sulla pagina Facebook (info Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. +39 351 837 1099).

 

Al World Cheese Awards di Oviedo in Spagna il formaggio di Malga Montasio con la Nazionale italiana formaggi

Al più grande concorso al mondo del World Cheese Awards, con la Nazionale italiana formaggi CheeseItaly, era presente un’eccellenza casearia del Friuli Venezia Giulia. Il formaggio della Malga Montasio prodotto dalla Associazione Allevatori del Friuli Venezia Giulia, infatti, ha partecipato tra 4.079 formaggi provenienti da 45 paesi del mondo che si sono dati appuntamento ad Oviedo il 3 novembre scorso.
Pur non avendo raggiunto il podio dei primi classificati, notevoli testimonianze di apprezzamento sono state manifestate per questo formaggio d’alpeggio a base di latte crudo a pasta semidura prodotto da bovine al pascolo di razza Pezzata Rossa Italiana. Il Malga Montasio comunque, è risultato uno dei formaggi di punta della Nazionale italiana formaggi che, quest’anno, per la prima volta presentava 40 eccellenze casearie provenienti da tutta Italia.

“Bene ha fatto l’Associazione italiana allevatori del Friuli del Venezia Giulia ad accettare questa sfida di un concorso internazionale”, commenta da Oviedo, Gabriele Arlotti, esperto e più volte giurato nel celebre concorso. 

“L’iniziativa di CheeseItaly Nazionale italiana formaggi è nata per permettere a tutti i caseifici, anche ai più piccoli, di valorizzare le proprie produzioni in concorsi e altri appuntamenti a livello nazionale e internazionale e di promuovere in maniera crescente l’importanza del mangiare bene e in maniera consapevole”.

“Essere qui presenti – commenta Andrea Lugo, direttore dell’Associazione Allevatori del Friuli Venezia Giulia - è stata una occasione irripetibile di presentazione del proprio prodotto a una platea mondiale nella quale il formaggio di Malga Montasio ha tenuto alti i colori italiani, comparandosi con altre eccellenze casearie. I formaggi di malga, infatti, sono prodotti preziosi che danno valore al latte delle bovine che, trasferite nei pascoli estivi di alta montagna, consentono la produzione di un formaggio con caratteristiche e uniche e inimitabili, così come lo sono quelle del territorio di produzione. Date le eccezionali caratteristiche qualitative della produzione 2021, per la rassegna del prossimo anno contiamo di partecipare al concorso con il formaggio Malga Montasio stagionato, per puntare al podio che quest’anno abbiamo solo sfiorato”.

“Con riferimento a Malga Montasio – spiega Doris Corsini, della Nazionale italiana formaggi – abbiamo avuto modo di apprezzare un formaggio con caratteristiche peculiari, quali ottimo esempio di un formaggio di malga, dal colore giallo paglierino intenso, agli aromi caratteristici dal floreale al fieno. Malga Montasio, nella sua tipicità, è risultato il formaggio italiano più apprezzato tra i piccoli produttori di montagna”.

Già da oggi e per un anno intero questo prodotto può vantarsi del logo della Nazionale italiana formaggi – CheeseItaly.

Ad Oviedo il vincitore assoluto è risultato, il formaggio di capra Olavidia prodotto dal caseificio artigianale “Quesos y Besos” di Guarromàn un piccolo comune spagnolo nel nord dell’Andalusia.

Maggiori info su CheeseItaly sul sito www.cheeseitaly.eu o sulla pagina Facebook (info Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. +39 351 837 1099).

 

© AAFVG. All rights reserved.